Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

In Valdera

Iscriviti alla Newsletter

 

FATTORIA DIDATTICA: UN'OPPORTUNITA' PER AGRITURISMI ED AZIENDE AGRICOLE

FATTORIA DIDATTICA: UN'OPPORTUNITA' PER AGRITURISMI ED AZIENDE AGRICOLE

06-02-2014      - 2 +     

LA FATTORIA DIDATTICA: UN'OPPORTUNITA' PER AGRITURISMI ED AZIENDE AGRICOLE PER FAR CONOSCERE I LORO PRODOTTI
  
Le fattorie didattiche disciplinate dalla  Legge regionale 21 gennaio 2014, n. 4-Discipl ina dell e fattori e didat t i ch e .Modi fi ch e alla legg e regiona l e 23 giug no 200 3 , n. 30 (Dis c ipl ina dell e attivi tà agri turi s t i ch e in Toscana ) .(Bollettino Ufficiale n. 4, par t e prima, del 29.01.2014 ) sono intese come attività didattiche ed educative rivolte agli studenti delle scuole di ogni ordine e grado e ad altre tipologie di soggetti interessati (nel caso di altre tipologie di soggetti, deve essere realizzata nell'ambito di progetti educativi promossi da istituti scolastici, università,organizzazioni professionali agricole ed altre associazioni), svolte non solo dalle imprese agrituristiche, ma da tutte le imprese agricole. Le imprese agricole singole e associate che intendono avviare l’attività di fattoria didattica sono soggette alla presentazione, per via telematica, della SCIA allo SUAP del Comune in cui si esercita l'attività stessa. Per lo svolgimento delle attività di fattoria didattica è necessaria la presenza dell’imprenditore agricolo o di un suo coadiuvante familiare o di un collaboratore. Tali soggetti devono essere in possesso di uno dei seguenti requisiti: a) attestato di frequenza rilasciato a seguito di un percorso di formazione obbligatoria per operatore di fattoria didattica b) diploma o laurea in materie pedagogiche; c) diploma o laurea in materie agrarie; d) qualifica di guida ambientale; e) dichiarazione di aver svolto attività didattiche e di animazione rivolte agli studenti delle scuole di ogni ordine e grado nei cinque anni precedenti f) attestato di frequenza di un corso di formazione avente ad oggetto l’attività di fattoria didattica organizzato dalle province, da altre regioni o dalle associazioni di categoria Per lo svolgimento dell’attività di fattoria didattica l’imprenditore deve stipulare un’apposita polizza assicurativa per la responsabilità civile nei confronti dei visitatori.   Le fattorie didattiche utilizzano un logo identificativo approvato dalla competente struttura della Giunta regionale e denominato “Rete delle fattorie didat tiche della Toscana.”; tale logo  è riportato su tutto il materiale informativo, illustrativo e segnaletico della fattoria didattica.

 

Tags: fattoria, didattica, bando, Valdera

In Valdera


Unione Valdera - via Brigate Partigiane, 4 - 56025 Pontedera (PI) - Tel. 0587.299.560 - Fax 0587.292.771 - PI 01897660500 - info@unione.valdera.pi.it       Login       Area Aziende